martedì 30 luglio 2013

Profumo di hibiscus e paradisi tropicali


Sognate di godervi il sole che tramonta, tuffandosi nel mar dei Caraibi? 
Sognate di rotolarvi e impanarvi di sabbia sulle spiagge bianchissime delle Maldive?
Sognate di sorseggiare cocktails serviti direttamente nelle noci di cocco in riva al mar delle Hawaii..?

Pure io, l'ho sognato per tutto il tempo di esecuzione di questa torta in stile hawaiiano!
Chiudevo gli occhi e il calore del forno sembrava quello del sole.
Chiudevo gli occhi infilando le mani nello zucchero e mi sembrava di accarezzare la sabbia.
Chiudevo gli occhi e...qualcuno mi chiama e mi scuote un braccio.

Papà: "Sarù, t'ho portato un bicchiere di acqua e zucchero, bevitelo che ti stai abbioccando co' sti duecento gradi in cucina!"

-_-''

Peggio di uno tsunami.

  • Piano arancione: green velvet cake
  • Piano giallo: fuchsia velvet cake
  • Cupcakes: metà verdi e metà fucsia (stesso impasto)
  • Copertura e decorazioni in pasta di zucchero
  • "Sabbia" realizzata in zucchero scuro di canna
  • Cocco e hibiscus realizzati in pasta di gomma
  • Tutto commestibile, tranne gli ombrellini da cocktail

5 commenti:

  1. che stra meraviglia!!!! sono incantata, bravissima!

    RispondiElimina
  2. Sono rimasta senza parole, uno spettacolo!!

    RispondiElimina
  3. Sempre più brava, Sara. Le tue sono illustrazioni di zucchero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiara, ti ringrazio..è sempre un piacere per il mio ego, leggere i tuoi commenti :D

      Elimina
  4. Le tue torte sono veramente meravigliose....

    RispondiElimina