venerdì 20 maggio 2011

One Lovely Blog Award


Un premio che ne vale tre.
Anita [Provolina in cucina], Nora [Noratwork] e Simona [Pasta e Pasticcino] han deciso, senza che io le costringessi a farlo tenendole legate ad una sedia e torturandole col solletico di attribuirmi il "One Lovely Blog Award".  

[Ola da stadio]
[Discorso..discorso..discorso]

Che dire a queste adorabili blogger se non GRAZIE infinite per aver pensato a me.
E' il secondo (terzo e quarto) premio che ricevo e fa piacere. Altrochè se lo fa!
[Applausi spontanei, prego] ^_^

Le regole da seguire quando si riceve questo premio sono:

- ringraziare e linkare la persona che lo ha donato;
- dire 7 cose di sè;
- girare questo premio a 15 blog che ti piacciono, avvisando i blog elencati;

7 cose su di me, già le avevo scritte al ricevimento del "Versatile Blogger Award" e per fortuna che ho raggruppato il premio altrimenti avreste dovuto sorbirvi non 7 ma (7x3) 21 noiosissime cose su di me.
Vediamo:
  1. Da qualche mese, sono diventata una Mac dipendente.
    Fa bene alla salute: una Apple al giorno leva il Doctor di torno.
  2. Non faccio niente per piacere ai bambini eppure risulto il loro giocattolo preferito.
  3. Non so proprio come disegnare le torte su carta, le creo nella mia testa e poi modello.
  4. Di default, il mio hard disk cerebrale va incontro a formattazione involontaria facendomi avere serie difficoltà nel ricordarmi episodi belli e brutti, trapassati e/o recenti della mia vita.
  5. Su di me c'è una taglia di 10.000 dollari perchè ho ucciso Cupido, molto tempo fa.
  6. Non ho intenzione di aprire una pasticceria/torteria ma di vivere beatamente nella sacca marsupiale di un canguro in Australia.
  7. In alternativa, mi accontenterei di governare il mondo con Mignolo e col Prof.
And now..the special blog arrrrre:

La Gatta sul tetto
Decorazioni di interni e casa Shabby Chic (se non sapete chevvordì sciabbiscic, dovete andare per forza nel suo blog a vedè di che si tratta)

Biscotti rosa e tralala
Io sono stata rapita dal tralallero trallallà. Aurore, avrebbe potuto scrivere anche che so bone le braciole al cioccolato, le avrei creduto sulla fiducia! ^__^
Menta Piperita & Co.
O_O (occhi spalancatissimi sulle loro meravigliose foto!)

La Dolce Vita di Francy
La mia seguace più attiva e combattiva, con un blog appena nato, ma che slurp :-P'''

Mari Sterling Wilbur Photography
Blog (in inglese) di una donna assetata di fotografare il mondo e soprattutto i suoi amati cavalli.
Foto meravigliose e vi svela trucchi per foto perfette.

......mumble......mumble...

Dovrei continuare con altri 10 blog. Ma sapete che vi dico? 
CAMBIO REGOLA!
Sarete voi a nominarvi "vincitori" di questo premio. Come?
Chiunque lo desideri, può lasciare un commento a questo articolo con il link attivo al proprio blog.
Mi darete la possibilità di conoscere blog nuovi..e io, dopo due ore su questo articolo, posso finalmente dare il via alla formattazione del mio cervello stanco.
Grazie ^__^

mercoledì 18 maggio 2011

Torta Casco di Valentino Rossi


Una torta a forma di casco è già tecnicamente complicata ma ad aumentarne il livello di difficoltà al massimo è la richiesta di riprodurre UN casco di Valentino Rossi: icona del motociclismo mondiale.
Il campione di Tavullia (PS) usa cambiare grafica al suo casco per comunicare con il pubblico i suoi stati d'animo, omaggiare i suoi fans, festeggiare un titolo mondiale e anche per fare autocritica.
Centinaia di geniali realizzazioni, quasi tutte firmate da Aldo Drudi tra cui mi sono persa.
Pensa, googleleggia, ripensa..Bingo!
La luna, il sole, il numero 46 e il giallo sono gli elementi che mi ricordo di lui quando, magro come una stecca di biliardo e capelli riccissimi schiariti da colpi di sole, ammiccava dalla copertina del Cioè.
E nel passaggio dalla Yamaha alla rossa italiana Ducati, il Dottore, ha indossato questo casco che ho dipinto a mano libera con pennello e colore alimentare.

Speriamo che Vale sia clemente e non mi faccia causa per aver osato "copiargli" il casco!
Peace & Love, Doctor! ^__^

La "prova" che il casco è tutto pan di spagna e crema!

  • Pan di spagna al cioccolato
  • Bagna aromatizzata al rum
  • Crema al cioccolato e Nesquik
  • Gocce di cioccolato fondente
  • Ricoperta in crema di burro, per intolleranza alla panna del festeggiato

  • Copertura e stemmi in pasta di zucchero
  • Tutto dipinto a mano, senza stampi o stencil (non ne esistono!)
  • Tutto commestibile

martedì 17 maggio 2011

domenica 15 maggio 2011

Torta Pororo


Grrrr..malefico Blogger!
In questi giorni è andato in crash per aggiornamenti e mi ha cancellato i vostri preziosi commenti alla torta di Hello Kitty. E soprattutto non mi ha permesso di pubblicare altre torte.
Oggi però è ritornato tutto alla normalità e vaaaaaaaaiiii con una torta che ha rattrappito le mie dita per le dimensioni e la quantità di personaggi presenti nella storia del cartone animato Pororo.
Io adoro imbattermi in questa serie in onda su Rai YoYo, il canale per bambini di età prescolare perchè il pinguino è uno dei miei animali preferiti.
Pororo, poi, non si può non amare: è un cucciolo intelligente, sempre pronto a nuove esplorazioni e spesso si caccia nei guai, dai quali ne esce con l'aiuto dei suoi piccoli e fidati amici.

Mi sono studiata bene tutti i personaggi anche questa volta e ho dedicato loro una foto a testa e una di gruppo che vi mostrerò domani in un articolo dedicato.
Eheheheheheheh non volevo farvi bruciare gli occhietti rendendo questo articolo lunghissimo ^__^

Vedere tutti loro materializzarsi tra le mie mani mi ha fatto sognare ad occhi aperti.
Le torte per bambini mi piacciono perchè mi catapultano in un mondo magico che solo occhi innocenti e menti libere di fantasticare senza inibizioni possono godere appieno. 

  • Pan di spagna al limone
  • Bagna aromatizzata al limoncello
  • Crema diplomatica
  • Copertura, decorazioni e cake topper in pasta di zucchero 
  • Tutto commestibile e tutto fatto a mano, senza stampi 


P.s. Partecipo al non-chiamatelo-contest indetto da Cristina del blog "La Piccola Bottega dello Zucchero", che spinge a decorare qualsiasi cosa commestibile senza l'aiuto di attrezzi professionali perchè tanto ve li regala lei, se sarete tra le vincitrici!
In verità, io, di attrezzi ne ho comprato qualcuno, ma spesso non so nemmeno usarli bene: preferisco modellare con le dita perchè faccio prima e mi arrabbio meno ^__^

N.b. Vedete quei buchetti e quelle righine sulle siepi ai lati della torta? Li ho ottenuti schiacciando delicatamente la formina di pasta di zucchero ritagliata con un coltellino appuntito su una comunissima grattugia pulita e su di un setaccio di metallo rigido.

Hello kitty (wedding?) cake


Una torta a due piani in stile kawaii-romantico per una Hello Kitty con le ali da fatina.
Dopo aver realizzato tante torte per maschi mi è esplosa la femminilità con tutti sti fiocchi, drappeggi, trine e merletti. ^__^
Adoro gli uccellini kawaii che si sbaciucchiano.
Togliendo Hello Kitty, mi è sembrata una wedding cake anticonvenzionale, voi che ne pensate?

  • Pan di spagna al cioccolato
  • Bagna aromatizzata al rum
  • Crema al mascarpone, latte condensato e panna montata
  • Gocce di cioccolato fondente

  • Copertura e decorazioni in pasta di zucchero
  • Tutto commestibile
  • Tutto fatto a mano, senza stampi, come al solito!

martedì 10 maggio 2011

Rainbow cake per la "nostra" cresima


Questa è una torta speciale, lasciatemelo dire! 
Con essa, io e il mio 'moruccio abbiamo riunito parenti e amici a casa per festeggiare il sacramento della cresima, ricevuto domenica scorsa.
Non volevo la classica torta color avorio con il libro, il bastone pastorale e la mitria, così ho pensato ad un'esplosione di colori a simboleggiare lo Spirito Santo disceso su di noi e una colomba vicino al sole che simboleggia il nostro voler volare in alto come persone e come coppia. ^.^
In più ho avuto un'ottima occasione per realizzare una torta arcobaleno, unendo l'utile e il dilettevole!
Un ringraziamento di cuore alla mia bellissima madrina Elvira, che mi ha accompagnato in questa esperienza con dolcezza e commozione.

  • Pan di spagna alla vaniglia
  • Bagna aromatizzata all' alkermes
  • Crema al mascarpone, latte condensato e panna montata
  • Crema alle fragole
    (passata e trapassata 4 volte in un colino per togliere tutti i semini)

  • Copertura e colomba in pasta di zucchero
  • Drappeggio e sole in cioccolato plastico

  • Alzatina per torte in ceramica EASY LIFE DESIGN