mercoledì 2 marzo 2011

Torta al Baileys, crema all'arancia e rose di arance caramellate


Arancio, dopo il fucsia e il nero, è il mio colore preferito.
Mi fa pensare subito all'estate. Eppure è il colore del frutto arancio(ne) per antonomasia: l'arancia. Che però matura in inverno e con l'estate non c'entra proprio niente. @_@

La torta che vi presento è un mix tra una ricetta su un vecchio giornale, dell'estro nel momento della preparazione e soprattutto della necessità di coprire una superficie non proprio perfetta senza ricorrere alla solita panna montata.

Occorrente:
  • Tortiera apribile da 26 cm
Ricetta:
Ingredienti per il pan di spagna:
  • 6 uova
  • 300 gr. di zucchero
  • 1 fiala di aroma di arancia (o scorza di arancia biologica grattugiata)
  • 100 gr. di farina 00
  • 150 gr. di amido di mais (maizena)
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • 2 cucchiai di mandorle pelate e macinate
Procedimento:
  1. Battete a spuma le uova con lo zucchero e l'aroma di arancia.
  2. In una ciotola a parte, mescolate la farina con l'amido e il lievito. Setacciate il tutto sul battuto di uova e poi incorporate le mandorle macinate. 
  3. Distribuite l'impasto nella tortiera con bordo a cerniera rivestita di carta forno e livellate con il dorso di un cucchiaio.
  4. Infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 35-40 minuti.
  5. Controllate la cottura infilando un bastoncino di legno nel pan di spagna. Sarà pronto se ne uscirà completamente asciutto.
  6. Sfornate la base e lasciate raffreddare.
  7. Livellate con un coltello la superficie e poi tagliate la base due volte in senso orizzontale, così da ricavarne 3 parti.
  8. Sistemate un disco di pan di spagna su un piatto da portata e mettetevi intorno un anello per torte (o anche il bordo della tortiera apribile, senza ovviamente il fondo!)
Ingredienti per la crema al Baileys:
  • 200 ml di Baileys (o liquore a base di whisky, panna e caffè fatto in casa)
  • 2 fogli di gelatina
  • 200 ml di panna montata
Procedimento:
  1. Mettete a bagno in acqua fredda, i fogli di gelatina, per 10 minuti.
  2. Montate la panna.
  3. Fate scaldare leggermente il Baileys, senza farlo rapprendere.
  4. Strizzate la gelatina e scioglietela nel liquido caldo.
  5. Incorporatevi la panna montata e mescolate delicatamente.
  6. Spalmate la crema sul disco di pan di spagna che farà da base alla torta. Livellate e coprite con il secondo disco.
Ingredienti per la crema all'arancia:
  • Succo di 1 arancia spremuta (o 120 ml di succo di frutta all'arancia)
  • 50 gr. di zucchero
  • 3 fogli di gelatina
  • 300 gr. di mascarpone
  • 200 ml di panna montata
  • qualche cucchiaiata a piacere di marmellata di arancia con scorzette candite
Procedimento:
  1. Mettete a bagno in acqua fredda, i fogli di gelatina, per 10 minuti.
  2. Montate la panna. 
  3. Scaldate il succo di arancia con lo zucchero.
  4. Strizzate la gelatina e scioglietela nel liquido caldo.
  5. Amalgamatevi il mascarpone e poi la panna montata
  6. Spalmate la crema ottenuta sul secondo disco di pan di spagna, livellate e aggiungete qualche cucchiaiata di marmellata di arancia.
  7. Coprite con il terzo e ultimo disco di pan di spagna.
Per guarnire:
  • Zucchero
  • Pochissima acqua 
  • Fettine sottili d'arancia tagliate con la buccia
Procedimento:
  1. Ricavate da una o due arance, delle fette sottili.
  2. In una padella, sciogliete dello zucchero con qualche goccia d'acqua e lasciate andare sul fuoco basso.
  3. Appena si sarà sciolto lo zucchero, diventando un liquido trasparente, tuffarci le fettine di arancia e cuocerle finchè non si caramellano leggermente.
  4. Decorare a piacimento la vostra torta.
Io ho esagerato, affettando più arance di quanto ne avessi bisogno per ricoprire la superficie della mia torta.
Dopo aver ricoperto di panna il bordo e sistemato le fette d'arancia, l'una accanto all'altra, mi sono ricordata di un tutorial su come fare le rose di bresaola, inviatomi via mail da RoseMary del blog "A Mouse on the Table". Il concetto era quello illustratomi dall'esperta di visual food mentre il procedimento direi che è molto più semplice, poichè le arance, cuocendo insieme allo zucchero, diventano piuttosto appiccicose ed è facile che poi tengano la forma senza troppa difficoltà!

Si procede tagliando le fette d'arancia caramellate a metà.
Si arrotolano separatamente su loro stesse e poi si infilano l'una dentro l'altra per "infoltire" il fiore.

Purtroppo non ho avuto modo di farvi delle foto del procedimento perchè ero da sola e a momenti rischiavo di decorare la torta con le mie dita caramellate!! ;) Se avete bisogno di qualche altra delucidazione, chiedete pure, lasciando un commento a questo post. Ma vi assicuro che son semplici.

Con questa torta, partecipo al contest de "La Banda dei Broccoli" che in quanto ad associazioni forse son peggio di me. Sarò tradizionalista, ma io coi broccoli ci vedo bene solo il limone... :))) hihihihihi


In attesa di postare un'altra foto-ricetta con il limone indiscusso protagonista, decisamente più tradizionale di questa, appena presentata, questa mia torta al baileys e all'arancia partecipa anche al contest sugli agrumi indetto da "Il ricettario di Cinzia".

ilricettariodicinzia 

E last but not least, con questa torta partecipo pure al contest di Nicole di Dolcetti d'oltre oceano! ^.^


23 commenti:

  1. grazie mille ^_^
    abbiamo inserito tutto
    in bocca al lupo e a presto!

    RispondiElimina
  2. Ciao!
    Che piacere conoscerti...Che meraviglie che prepari qui!!!
    Vado subito ad inserire il tuo link...Poi torno a leggermi con calma questa meraviglia!
    Grazie e un bacione

    RispondiElimina
  3. @labandadeibroccoli
    @cinzia:
    Grazie a tutti voi per aver creato questi contest perchè mi avete dato la possibilità di cimentarmi con gli agrumi. La frutta, in generale, non è la mia preferita, tantomeno nei dolci: chocolate forever!!! :D

    RispondiElimina
  4. cavolini che bella o.O
    grazie per essere passata da me , ora mi aggiugno ai tuoi lettori e aspetto una tua ricettina. Un bacio ANgela

    RispondiElimina
  5. Che bontà!!!!! Tanto bella questa torta!

    RispondiElimina
  6. Semplicemente meravigliosa!! Chissà che buona!!

    RispondiElimina
  7. Your cakes are amazing and look so wonderful!!! I must post this to my facebook site again for all my friends to see!!

    Have a great day - day.

    RispondiElimina
  8. Ma questa è un'assoluta meraviglia della natura!!!

    RispondiElimina
  9. assolutamente fantastica anche questa torta. Sei bravissima!
    Fabio

    RispondiElimina
  10. Il tuo blog mi ha letteralmente catturata...che meraviglie che riesci a fare!!!Da oggi ti tengo d'occhio.Alla prossima,Roby

    RispondiElimina
  11. Prepari delle torte veramente deliziose...!!


    complimenti.


    ciao

    RispondiElimina
  12. ton gâteau est magnifique et délicieux
    bonne chance pour le concours
    bonne soirée

    RispondiElimina
  13. @Irina: Tanto bella anche tu ;)

    @ZiaElle: pensa alla scioglievolezza di un lindor bianco agrumato e liquoroso. Non so descriverlo meglio, scusa :D

    @Mari: I don't know how to thank you for your love and sharing..i luv u ;)

    @fantasie: Grazie Stefania! ;*

    @Fabio: Denghiu ^.^

    @Roby: Torna quando vuoi..!!

    @Alice: Cenerella cenerella, grazie! ;)

    @Fimère: Merci beaucoup! Je suis vraiment heureux de ta visite. Revient quand tu veux. Salut

    RispondiElimina
  14. Mamma mia! Questa torta è meravigliosa! Quella crema al bayles è da provare!
    P.S. Per la questione del contest, se vuoi possono partecipare anche le quiche dolci.
    Baci
    Marcella

    RispondiElimina
  15. Sei bravissima, è davvero molto bella e sicuramente buonissima.

    baci

    RispondiElimina
  16. Sara, grazie mille per avermi citato, ma... io non c'entro niente con questa meraviglia, è tutta al 100% opera tua! Bravissima! Davvero bella e originale. Che peccato non poterla anche assaggiare... dovremmo inventare dei blog polisensoriali: non solo vista e udito, ma anche olfatto, gusto e tatto... sai che successo!
    Tanti baci, cara!

    RispondiElimina
  17. Ciao!
    Ho appena pubblicato i premi del contest...
    Se ti va passa a dargli un occhio!!!
    Buona Domenica
    Un bacio

    RispondiElimina
  18. @Marcella: Hihihi è buonissima sia la crema al baileys sia quella all'arancia! Gnam! Vedrò di documentarmi sulle quiche, ma non ti prometto nulla :D

    @Claudia: Grazie Cla!

    @Rosemary: Tu sei stata la mia prima "amica_virtual_blogger" oltre ad essere bravissima nel visual food, di cui non conoscevo nulla. Avevo piacere a ringraziarti pubblicamente e farti conoscere a chi non sa le meraviglie che crei.
    Un fortissimo abbraccio, cara Rose!

    @Cinzia: Mannaggia, sono venuta e mi sono innamorata dell'alzata per torte, quella grande. Ora starò ancora più attaccata al tuo blog...in attesa come una bimba col cioccolato kinder! :D

    RispondiElimina
  19. E certo che va bene questa torta per il contest!!!! BELLISSIMA!!! e bravissima tu!! ora ti seguiro' pure io :) Spero tu possa partecipare con altre torte!!! Bacii

    RispondiElimina
  20. ciao bellissimo blog t aggiungo al mio :)

    RispondiElimina
  21. complimenti per questa ricetta davvero originale! :-D

    RispondiElimina
  22. Che belle torte e quel castello sotto poi è favoloso!
    Ora ti seguo con piacere!
    Barbara

    RispondiElimina
  23. Complimenti
    Sicuramente molto buona, certamente molto bella.
    Grazie della tua visita, ho ricambiato l'iscrizione ed ho prelevato il banner.
    Mi piacerebbe se partecipassi al mio contest con un dolce etnico. Che dici? Si può fare?
    Un abbraccio

    RispondiElimina