mercoledì 23 febbraio 2011

Torta Pinocchio


Pinocchio, Pinocchio, Pinocchio: la mia ultima fatica dell'anno...scorso.
Il 29 dicembre 2010, il figlio di una mia carissima amica compiva 2 anni, e invece dei teletubbies e dei barbapapà, inflazionatissimi personaggi richiesti dai più piccoli, il riccioluto biondo ha chiesto PINOCCHIO!
Non poteva fare scelta migliore, perchè modestamente son cresciuta a pane e Disney. Hihihihi.

Ma..alla fine della costruzione dell'opera, mi allontano dal tavolo e...
OH MAMMA!!!! HO BOTULINATO PINOCCHIO!!!!!

Purtroppo era troppo tardi per limare il danno perchè l'orario della festa incombeva.
Così, dopo aver scattato queste misere foto al freddo, al gelo e alla luce innaturale di un faretto sul mio terrazzo, mi sono precipitata alla festa con questo mio Pinocchio scolpito da un Roy De Vita in evidente stato confusionale.

Mi dispiace che si siano alterati i colori nelle foto, perchè dal vivo era davvero carino e buonissimo: guardate l'interno con il pan di spagna e la crema, miei cavalli di battaglia, ormai.

Pan di spagna al cioccolato
Crema al mascarpone, panna e latte condensato
Bagna leggerissima al rum
Copertura e dettagli in marshmallow fondant

12 commenti:

  1. A me sembra un capolavoro!
    Ma chi è che ha avuto il coraggio di infilargli un coltello?

    RispondiElimina
  2. Ciao Dana!
    Sono stata io a infilzarlo! Dopo tanto penare dietro questa megatorta, è stata una soddisfazione incredibile affettarla per benino.
    Pinocchio caro: io ti ho creato e io ti distruggo..hihihihihi :*

    RispondiElimina
  3. Mamma mia che meraviglie che sai creare, vorrei essere brava come te! Complimenti!

    RispondiElimina
  4. Pensavo fosse una semplice immagine!! E poi scopro che è una TORTA!!!!! Wow! Ma è stupenda...mi hai lasciato senza parole..Ma come hai fatto ad assemblarla?! E' pazzesca!!!

    RispondiElimina
  5. Brava!! molto davvero complimenti!!
    Cariños

    RispondiElimina
  6. @More: Oddio, arrossisco.. grazie More!

    @SweetMoony: Pandispagna, bagna, crema, pandispagna, bagna, crema e poi tutto fondente di marshmallow. Tanto tempo e..tre tentativi falliti prima di far venir fuori bene quel testone di Pinocchio.

    @Claudia: Muchas gracias Claudia!! ;)

    RispondiElimina
  7. Sei un'artista. Le tue creazioni sono bellissime.
    Fabio

    RispondiElimina
  8. @Fabio: sbaglio o mi segui da quando ho partecipato al contest di cuocicucidici? Sono felice che ti piacciano le torte che faccio. Davvero, mille grazie per i tuoi commenti. P.s. Ma AnnaLuisa, ndo sta? :D

    RispondiElimina
  9. Sono rimasta senza parole quando ho visto questa torta meravigliosa...Complimenti e non posso non segnarmi ad un blog così bello.Buona giornata.Daniela

    RispondiElimina
  10. Da quando ho visto questa "torta" me la sogno persino la notte per quanto è bella, mi sembra il pupazzo che ho comprato al mio bimbo, quello, a differenza, canta al canzoncina.

    Stupendo

    baci

    RispondiElimina
  11. @Daniela: anche senza parole mi rendi felice :D Buona (mezza) giornata anche a te!

    @Claudia: Che dolce che sei! Il mio Pinocchio turba i tuoi sogni? Mi piace! hahahahahaha ;)

    RispondiElimina
  12. Che spettacolo!!! Incredibile!!!

    RispondiElimina