venerdì 17 settembre 2010

Torta Slot Machine


Ti piace vincere facile? Basta un euro in una slot machine e ponci ponci po po po.
Via in viaggio verso Las Vegas: capitale del divertimento tra alcool a tutte le ore, matrimoni lampo, gioco d'azzardo legalizzato e..C.S.I. :)))

Per il 27esimo compleanno del mio Tatò, gli ho preparato questa torta a tre piani di pan di spagna + crema nesquik + crema al mascarpone e latte condensato + gocce di cioccolato.
Ricoperta di marshmallow fondant. I soldini sono di cioccolato ma li ho comprati :) 

giovedì 16 settembre 2010

Pink Gift Box Cake


Ebbene sì, oggi è la giornata dei pacchi..regalo.
Questa è la mia prima torta fatta su commissione. Tempo fa.
Non conoscendo i gusti di questa sedicenne ed avendo io superato da un pezzo l'adolescenza, sono rimasta nel neutro, confezionandole questa torta che assomiglia ad una cappelliera con un mega fiocco di marshmallow fondant, il bigliettino col fiocco e il numero 16 decorato con i coloranti alimentari.

Pan di spagna + crema nesquik + crema al latte + gocce di cioccolato.
Non si butta via niente, si mangia tutto.
Slurp!

Torta Pacco Regalo

L'età di una donna, si sa, meglio non chiederla.
30 anni non sono nè pochi nè tanti, ma su una torta 30 candeline hanno il loro "peso"!
MIMETIZZARE il fatidico numero tra i pois mi è sembrata, quindi, la scelta più saggia!

Pan di spagna + crema al Nesquik + crema pasticcera
Torta ricoperta e fiocco creato a mano di marshmallow fondant.

Non si butta via niente, si mangia tutto!
Gnam!

mercoledì 8 settembre 2010

Il faccione di Hello Kitty su una torta!

Questa torta è stato il mio regalo per il 3° compleanno di una splendida bambinottola mia dirimpettaia.
Purtroppo il tempo era davvero poco, ma ho voluto accontentarla lo stesso.
Ho preparato, in fretta e furia, un classico pan di spagna, sagomandolo poi a mano libera per dargli la forma del volto della stra-famosa gattina.
Farcito con la cioccolosissima crema al Nesquik e ricoperto di pasta di zucchero.
Il fiocco, il nasino e gli occhi sempre in pasta di zucchero per l'effetto 3D.
I baffi li ho dipinti col pennellino e il colorante alimentare nero.
Avrei potuto utilizzare le rotelle di liquirizia, ma la voracità di mia madre mi aveva preceduta!
Pazienza. E' venuta bene lo stesso, no?

martedì 7 settembre 2010

Torta Delizia al Limone (Sal De Riso Style)

Ci sono tante ricette delle delizie al limone sparse su internet.
Più o meno elaborate. 
Io ho scelto di seguire la (presunta) ricetta di Sal De Riso, famosissimo pasticcere della Costiera Amalfitana, adattata però a una torta intera e non le tipiche cupole di pan di spagna.
Cambia la forma ma non la sostanza! hehehe

Ingredienti per 8 persone:
Pan di spagna: 
150 gr di uova
90 gr di zucchero semolato
40 gr di farina
25 gr di fecola
1 pizzico di sale
25 gr di mandorle dolci pelate
Mezzo baccello di vaniglia
Mezzo limone della costa d'Amalfi 
(io ho usato i profumatissimi limoni dell'albero curato da papà sotto casa, decisamente biologici!)

Crema al limone:
40 gr di tuorli d'uovo
40 gr di zucchero semolato
40 gr di succo e scorza grattugiata di limone
40 gr di burro

Crema pasticcera al limone:
180 gr di latte fresco intero
80 gr di panna liquida 
80 gr di tuorli d'uovo
60 gr di zucchero semolato
15 gr di amido di mais
1 pizzico di sale
1/3 di baccello di vaniglia
1 limone (succo e scorza grattugiata)

Bagna al limoncello:
(è preferibile prepararla un giorno prima per lasciare le scorze di limone in infusione)
30 gr di acqua 
30 gr di zucchero
50 gr di limoncello
1/2 limone (scorza tagliata a fette, evitate la pellicina bianca perchè è amara!)

Farcitura:
60 gr di latte fresco intero
110 gr di panna montata
30 gr di limoncello

Armatevi di pazienza..e passiamo alla preparazione.

Preparazione del pan di spagna:
sbattere con le fruste i tuorli con 40 gr. di zucchero, la scorza di limone e i semini di vaniglia fino ad ottenere un impasto spumoso. A parte montare gli albumi a neve con un pizzico di sale e lo zucchero rimasto (50 gr.). Setacciare farina e fecola insieme e unire le mandorle tritate finemente. Incorporare ai tuorli, gli albumi montati e aggiungere la miscela di farine. Mescolare dal basso verso l'alto con un cucchiaio di legno. Distribuire nello stampo da 24 cm, come ho fatto io. Oppure in stampi semisferici unti e infarinati. Cuocere a 170° per circa15 minuti. Un pò in più per la torta. Sfornare e lasciar raffreddare su una gratella.

Preparazione della crema al limone:
Grattugiare la scorza del limone e poi spremerne il succo. Mettere la scorza grattugiata in infusione nel succo per circa 20 minuti. Sbattere i tuorli con lo zucchero, poi diluirvi 40 gr di succo di limone. Porre tutto in un pentolino a fuoco dolcissimo e mescolare sempre con un cucchiaio di legno fino a 80 °C. Allontanare dal calore e immergere il pentolino in un bagnomaria di acqua fredda. Con un mixer a immersione rendere la crema liscia e vellutata. Lasciar raffreddare fino a 50 °C, aggiungere il burro a pezzetti ed emulsionare ancora con il frullatore ad immersione. Coprire la crema con la pellicola e conservarla in frigo.

Preparazione crema pasticcera al limone:
Riumire in un tegame, il latte, la panna e le scorze di limone. Portare appena a ebollizione e lasciar in infusione per un'ora. Amalgamare con una frusta i tuorli d'uovo con lo zucchero, i semini di vaniglia, l'amido e il sale. Gradualmente, sempre mescolando, incorporate il latte filtrato. Cuocere fino a 82 °C per circa 1 minuto. Versare la crema in una ciotola e ricoprirla con pellicola trasparente. Riporre in freezer per 20 minuti e poi conservare in frigo.

Preparazione bagna al limocello:
La sera prima, mettere a bollire per 20 minuti delle bucce di limone in acqua e zucchero. Togliere dal fuoco e lasciarle in infusione tutta la notte. Il mattino dopo, aggiungere il limoncello.

E finalmente, via con la composizione della torta delizia al limone:
Amalgamare la crema al limone ben fredda alla crema pasticcera.
Aggiungere 30 gr di limoncello e 30 gr di panna montata. Mescolare bene tutti gli ingredienti.
Con l'ausilio di un sac-à-poche farcire i dischi (o le cupole) di pan di spagna.
Alla crema avanzata, incorporare con delicatezza 80 gr di panna montata, poi diluire con 30-40 gr di latte fresco (oppure limoncello!) trasformandola così da crema a glassa densa con cui ricoprire completamente il dolce. Decorare con ciuffi di panna, scorzette o fette di limone. Lasciare in frigo fino al momento di servire.

Decisamente laboriosa, no?
Ma vi assicuro che vale davvero tutto il tempo speso per prepararla.

Gnam!
      

         

venerdì 3 settembre 2010

Cake Chanel borsa e scarpe


E' giusto un mese che non scrivo sul blog.
Alle "vecchie" torte si sono aggiunte altre nuove da pubblicare.
La più importante (non me ne voglia nessuno) è stata la torta per il compleanno della mia cognatina Elvira.
Non potendomi permettere di regalarle borsa e scarpe Chanel originali... basta un poco di zucchero... et voilà!!!
Scarpe e fiore modellati a mano in fondente di marshmallow. Dipinte a mano.
Sotto, le ballerine Chanel originali.


 Torta moretta bagnata con sciroppo di zucchero aromatizzato al rum.
Farcitura di crema bianca al mascarpone e latte condensato più gocce di cioccolato.
Ricoperta con marshmallow fondant. 

..godetevi l'interno..

BUON COMPLEANNO ELVISSSSSS..