mercoledì 8 dicembre 2010

Torta Numeri Tombola Napoletana

Tutti i blog in questo periodo si stanno "addobbando per le feste".
Il Natale non è di certo la mia festa preferita (colpa di traumi infantili?) e di torte natalizie ce ne sono a migliaia su internet. Di sicuro più belle di quelle che potrei fare io che ho seppellito il mio spirito natalizio tre metri sotto terra.

E infatti queste due torte le ho realizzate sotto il cocente sole dello scorso agosto.

Due diverse ricorrenze da festeggiare, due numeri da utilizzare assolutamente e un solo festeggiato.
Come racchiudere tutto ciò in una torta????? 
Pensa..pensa...pensa...: ne faccio due e mi ispiro all'espressione napoletana "stai rann e' nummer"*?

* Napoletano: "Stai rann e' nummer? Traduzione: Stai sclerando?


2 pan di spagna cioccolatosi, bagna al rum, farciti con crema al mascarpone, panna e latte condensato + gocce di cioccolato. Ricoperti di marshmallow fondant, dipinti a mano, e numeri tagliati a mano libera senza ausilio di template.

4 commenti:

  1. ma 68 e 19 che vogliono dire nella smorfia? :D sei bravissima!

    RispondiElimina
  2. 68 è "a' zuppa cotta" e 19 corrisponde "a' resata" (la risata hahaha).. Il 68 è il voto della maturità del festeggiato e 19 gli anni che compiva l'anno scorso.

    Visto il basso voto, la risata è d'obbligo :)

    mmm..le feste natalizie mi rendono velenosa, pardon! :D (la torta era di mio cugino)

    RispondiElimina
  3. davvero un'altra una bellissima idea!!!! :-))

    come sempre !!!

    RispondiElimina
  4. i numeri sono proprio quelli della tombola!!
    precis precisi.
    sempre più brava!

    RispondiElimina